0323 847 826
Aperti Lu - Ve, 8:30- 13:00 /14:00 – 17:30

Rilascio certificati di agibilità

HomePratiche EdilizieRilascio certificati di agibilità
Il certificato di agibilità o abitabilità è un documento fondamentale per la regolarità urbanistica dell’immobile.

 

L’obiettivo del certificato di agibilità è “attestare la sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo la normativa vigente”

Il certificato di agibilità, secondo l’art.24 del DPR 380/2001, deve essere presentato nei seguenti:

  • nuove costruzioni;
  • ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali;
  • interventi sugli edifici esistentiche possano influire sulle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente.

Ovviamente, deve essere presentato anche nel caso di sanatorie che regolarizzano interventi ricadenti in uno dei casi a monte.

Ogni Comune ha le sue prescrizioni!!! Infatti sarà necessario  verificare i regolamenti locali!

 

SANZIONI E CONSEGUENZE IN CASO DI MANCATA PRESENTAZIONE.

La mancata presentazione della domanda entro 15 giorni dalla data di fine lavori comporta una sanzione compresa tra 77 464 euro. In particolare:

  • € 77,00 (dal 16° al 30° giorno dall’ultimazione dei lavori),
  • € 232,00 (dal 31° al 60° giorno dalla fine dei lavori),
  • fino a € 464,00 (dopo il 61° giorno dall’ultimazione dei lavori).

Quindi, le conseguenze sono relativamente minime. Il problema potrebbe presentarsi in caso di compravendita o verifica della conformità urbanistica e catastale.

Se necessiti di un preventivo gratuito contattaci

Per maggiori informazioni contattaci

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Name
Newsletter